Sanità di Frontiera si impegna per la salute di tutti, perché il benessere dei migranti e quello delle comunità di accoglienza sono inscindibili

Siamo un’associazione senza scopo di lucro, apolitica e aconfessionale, che realizza interventi nel settore delle diseguaglianze, del benessere psicofisico, dell’inclusione sociale e del rispetto dei diritti umani in Italia e all’estero

Progetti

Realizziamo interventi di contrasto alle diseguaglianze, per il benessere psicofisico, l’inclusione sociale e il rispetto dei diritti umani in Italia e all’estero.

SCOPRI DI PIÙ

Formazione

Tramite la formazione operiamo per diffondere una cultura finalizzata al benessere di tutti, italiani e stranieri, con una particolare attenzione ai soggetti più vulnerabili.

SCOPRI DI PIÙ

Osservatorio

Effettuiamo ricerche e indagini tramite l’OIS, un programma guidato da un prestigioso Comitato Scientifico che fornisce l’indirizzo strategico all’intera organizzazione.

SCOPRI DI PIÙ

Le ultime novità dalla frontiera della salute

Mamme In-forma: percorsi di consapevolezza e salute per donne migranti

Mamme In-forma: percorsi di consapevolezza e salute per donne migranti

Le donne migrano sempre più da sole o come capofamiglia, sono esposte a gravissimi rischi, subiscono una discriminazione su due fronti: come donne e come migranti. A loro abbiamo dedicato un percorso formativo sui fattori di rischio legati alla gravidanza e alla maternità e sui percorsi di tutela della salute disponibili sul territorio.

leggi tutto
Tavola rotonda: dalla bassa soglia alla presa in carico integrata

Tavola rotonda: dalla bassa soglia alla presa in carico integrata

Da Settembre 2020 prende avvio operativo il POLO psicologico per stranieri minori e neo-maggiorenni a rischio dipendenze. Un progetto ambizioso che vuole dare voce e visibilità ai ragazzi usciti dal circuito dell’accoglienza. A loro dedichiamo la tavola rotonda, il 28 gennaio 2022 a partire dalle ore 10

leggi tutto
POLO PSI: diario di bordo

POLO PSI: diario di bordo

Da Settembre 2020 prende avvio operativo il POLO psicologico per stranieri minori e neo-maggiorenni a rischio dipendenze. Un progetto ambizioso che vuole dare voce e visibilità ai ragazzi usciti dal circuito dell’accoglienza. Ce ne parla la coordinatrice del progetto …

leggi tutto

Sanità di Frontiera

Piazza Farnese, 44
00186 - Roma
C.F. 97871340580

Contatti

(+39) 06 45508615
info@sanitadifrontiera.org

Iscriviti alla newsletter
Lavora con noi
Privacy Policy
Cookie Policy