Home > Cosa facciamo > Formazione > Corsi residenziali

I corsi residenziali e la medicina della migrazione

I corsi residenziali “Salute e Migrazione”contribuiscono a soddisfare uno specifico bisogno del nostro sistema-Paese sostenendo il forte impegno sociale mostrato dai medici italiani attraverso l’attivazione di percorsi didattici che li supportino nella presa in carico e nella cura dei migranti.

I corsi offrono un panorama completo delle questioni relative alla medicina della migrazione grazie anche alla partecipazione delle principali Organizzazioni che, a diverso titolo, sono impegnate in Italia.

L’idea alla base dei corsi è che la salute dei migranti sia strettamente connessa a quella della comunità ospitante, e che sia necessario dare una visione a 360° del fenomeno migratorio e delle sue possibili ricadute in termini di salute e di benessere psicofisico e sociale.

I corsi si strutturano in più giornate: la prima è funzionale alla contestualizzazione a livello globale delle attuali dinamiche migratorie; nella seconda si affrontano tematiche più strettamente connesse ai traumi visibili e invisibili subiti dai migranti; nella terza, gli aspetti più strettamente clinici di prevenzione, cura e assistenza relativamente alle principali patologie riscontrate, per concludere con una sessione dedicata alle prospettive dei percorsi di accoglienza e di tutela della salute.

L’attività formativa di Sanità di Frontiera ha trovato riscontro nell’elevato numero di richieste di partecipazione ai corsi che, per ovvie ragioni logistiche e formative, possono essere fruiti solo da alcune decine di persone per volta.

Corsi in programma

Salute e migrazione: curare e prendersi cura

Roma

}

25-28 Marzo 2019

I corsi residenziali “Salute e Migrazione” intendono contribuire a soddisfare uno specifico bisogno del nostro sistema-paese sostenendo il forte impegno sociale mostrato dai medici italiani attraverso l’attivazione di percorsi didattici che li supportino nella presa in carico e nella cura dei migranti.
I corsi offrono infatti un panorama completo delle questioni relative alla medicina della migrazione grazie anche alla partecipazione delle principali Organizzazioni che, a diverso titolo, sono impegnate nel settore  in Italia.

Salute e Migrazione, curare e prendersi cura

La prossima edizione del corso “Salute e Migrazione, curare e prendersi cura” è in via di preparazione e, non appena finalizzata, verrà pubblicizzata sul sito attraverso il quale saranno resi noti il programma e le modalità di iscrizione.

Corsi Sanità di Frontiera già effettuati con:

OIM – marzo 2019

In questa edizione, che si è avvalsa della collaborazione con l’OIM, un’attenzione particolare è stata dedicata al concetto di vulnerabilità, e, conseguentemente, al quadro normativo di tutela delle persone vulnerabili e sulle risposte del sistema salute alle stesse

leggi tutto

UNHCR – novembre 2018

Il corso organizzato in tandem con MSF e STC ha toccato in particolare gli aspetti legati all’importanza dell’approccio interculturale nella comunicazione con il migrante, nonché le tematiche relative alla tutela della salute dei minori migranti non accompagnati

leggi tutto

MSF e STC – luglio 2018

In questa edizione del corso la collaborazione con UNHCR ha permesso di approfondire validamente le tematiche relative alla tutela delle persone richiedenti asilo e rifugiate portatrici di esigenze particolari, ivi comprese le modalità di individuazione e referral di tali esigenze

leggi tutto

Sanità di Frontiera

Via Giulio Cesare, 71
00192 Roma
C.F. 97871340580

Contatti

(+39) 06 4520 9739
info@sanitadifrontiera.org
Privacy Policy
Cookie Policy