Home > Le ultime notizie > Emergenza Migranti: l’inerzia della politica. Ma una via di uscita ci sarebbe

Emergenza Migranti: l’inerzia della politica. Ma una via di uscita ci sarebbe

Arrivano ormai da più di dieci anni. Soprattutto via mare. Muoiono in tanti. Persone, non numeri. Esseri umani come tutti noi.

I partiti politici italiani hanno una via d’uscita per evitare che tutto ciò continui. E non è quella di continuare ad appellarsi all’Europa inutilmente, ma di decidersi a cambiare qualcosa cominciando dal nostro Paese per potersi sedere ai Tavoli europei molto più forti e incisivi.

Una revisione dell’attuale legislazione sulla gestione del fenomeno migratorio porterebbe benefici in termini demografici, occupazionali ed economici e permetterebbe all’Italia di organizzare l’arrivo dei migranti in modo ordinato e regolare, non obbligandoli più a mettersi nelle mani di trafficanti di vite, nonché a morire per mare.

Ne parla il nostro direttore, Francesco Aureli, in un articolo su Left. Clicca qui

Sanità di Frontiera

Piazza Farnese, 44
00186 - Roma
C.F. 97871340580

Contatti

(+39) 06 45508615
info@sanitadifrontiera.org

Iscriviti alla newsletter
Lavora con noi
Privacy Policy
Cookie Policy