Curare e prendersi cura: la salute dei migranti – luglio 2021

Webinar on line - Piattaforma Zoom

}

2 - 9 -16 - 23 luglio 2021 - dalle ore 16 alle 19

Destinatari

Operatori sanitari e medici

Obiettivo del corso

Giunto alla sua decima edizione il corso offre agli operatori sanitari elementi utili per conoscere il fenomeno migratorio e le sue implicazioni a livello sanitario, anche alla luce della pandemia Covid-19.

Gli operatori sanitari spesso non hanno modo di approfondire le tematiche interculturali e di identificazione delle vulnerabilità connesse al percorso migratorio. Barriere linguistiche e culturali possono avere un impatto significativo sull’effettivo accesso delle persone straniere ai servizi sanitari che, come previsto dalla nostra Costituzione, devono essere garantiti a tutti gli individui indipendentemente dallo status giuridico. L’avvento della pandemia da Covid-19 ha, purtroppo, aumentato le diseguaglianze e fatto riemergere le cosiddette “malattie della povertà” ad un livello che non si riscontrava da anni; ma, in alcuni casi, ha anche sollecitato i servizi del sistema pubblico e del privato-sociale a creare reti che si sono rivelate fondamentali ed efficienti nella gestione dell’emergenza e che potrebbero essere utili per realizzare percorsi di assistenza sanitaria integrata sul territorio.

Programma Corso

Il corso offre una conoscenza del fenomeno migratorio nella sua complessità e strumenti utili per rispondere al meglio ai bisogni di salute, nonché alle necessità specifiche di assistenza alle persone migranti al fine di costruire un terreno comune di comprensione e scambio, anche alla luce delle nuove dinamiche emerse con la pandemia.

È suddiviso in 4 incontri, a cadenza settimanale, per la durata di un mese.

  1. Il Contesto
  2. Migrazione e pandemia
  3. Aspetti specifici e barriere invisibili
  4. Prospettive

Scarica il programma del corso >>

Costi e modalità di iscrizione

Il Corso è gratuito ma è prevista, come modalità di perfezionamento dell’iscrizione, dopo la compilazione del form qui sotto,  il versamento di una cauzione di 80 euro, che verrà restituita a chiusura della formazione, dopo aver verificato l’effettiva partecipazione agli incontri previsti, a conferma dell’impegno a voler seguire la formazione nella sua interezza, così da non escludere inutilmente altri potenziali discenti.

Coordinate bancarie per effettuare il bonifico
Intestatario: Associazione Sanità di Frontiera Onlus
Banca: Monti dei Paschi di Siena Ag. Roma Centro
IBAN: IT21-I010-3003-2830-0000-2157-927
Causale: nome cognome caparra attività di formazione
(inviare copia della ricevuta del bonifico a formazione@sanitadifrontiera.org)

Scadenza iscrizioni: 24 giugno 2021

Il corso non prevede il rilascio di crediti ECM.

Per informazioni

formazione@sanitadifrontiera.org – Tel.: 06 45508615

 

Sanità di Frontiera

Piazza Farnese, 44
00186 - Roma
C.F. 97871340580

Contacts

(+39) 06 45508615
info@sanitadifrontiera.org

Subscribe to the Newsletter 
Work with us
Privacy Policy
Cookie Policy