Coronavirus

Vaccini: il Terzo Settore scrive a Speranza e Figliuolo

Prosegue il nostro impegno per coloro che fino ad oggi sono rimasti esclusi dalle vaccinazioni: le persone sprovviste dei requisiti di accesso ai portali regionali di prenotazione. Abbiamo ritenuto importante sollecitare l’attenzione delle istituzioni competenti e inviato, con il TIS al Ministro Speranza, al Generale Figliuolo, all’Istituto Superiore di Sanità

Vaccini: fermiamo la pandemia insieme!

In collaborazione con la ASL Roma2 abbiamo realizzato un volantino informativo sui vaccini in 10 lingue per le comunità socialmente svantaggiate, perché tutti possano essere informati e siano nella condizione di vaccinarsi contro il Covid-19.

Vaccini: Sanità di Frontiera al fianco delle Asl

Finalmente qualcosa si muove anche per coloro che fino ad oggi sono rimasti esclusi dalle vaccinazioni: le persone senza permesso di soggiorno, codice fiscale, residenza o fissa dimora. Il popolo dei cosiddetti “hard  to reach”, attualmente sprovvisti dei minimi requisiti di accesso ai portali regionali di prenotazione (tessera sanitaria, codice fiscale). Leggi tutto …

Vaccini: Lettera al Ministro della Salute

Le persone che vivono in condizioni abitative ad alta criticità rappresentano di per sé un fattore di rischio socio-sanitario e sono fortemente esposte al contagio di Covid 19. Il Tavolo Immigrazione e Salute, di cui facciamo parte, ha inviato una lettera al Ministro della Salute per avviare una campagna vaccinale inclusiva dei soggetti socialmente più fragili.