Le ultime notizie

Stop ai respingimenti. Lo dice il tribunale di Roma

Puntuale e aderente al senso di giustizia sociale a cui dovrebbe tendere qualsiasi sistema giudiziario la sentenza del tribunale di Roma che ha accolto il ricorso di un cittadino pachistano di 27 anni, fermato a luglio 2020 dalla polizia italiana e rispedito in Slovenia, secondo l’accordo bilaterale del 1996 che prevede i cosiddetti “rimpatri informali” dall’Italia alla Slovenia.

Bosnia. La finestra che non c’è

“Le frontiere, da sempre considerate come barriere di divisione, possono invece diventare finestre”. Affacciandosi alla finestra posta più a nord dell’Italia si vede solo il retrocedere forzato di chi, per lungo tempo, ha sognato di giungere…

Immigrazione: andare oltre la strumentalizzazione

“Le immagini riportate in questi giorni, da Nello Scavo su Avvenire e da Maso Notarianni su Domani, rispetto alle migrazioni verso l’Europa, sia sulla rotta balcanica che su quella atlantica, sono sconvolgenti”. “Chi si sente obbligato a lasciare il proprio paese dovrebbe poter trovare una sana accoglienza che garantisca, anzitutto, la tutela della vita e della salute.

Presentazione dell’edizione 2020 de Il Corriere della Salute

La presenza delle persone migranti nel nostro paese è un limite o un’opportunità? Lo stato di salute della nostra società è messo in discussione dagli immigrati? La narrazione dominante rimanda un’immagine autentica dell’impatto che le migrazioni hanno sull’economia e sul welfare dell’ Italia?

1 2 3 10